Close
Any requests? Any requests?
Close
My Favorites

Get the brochures for your favorites

Please fill in your request and we will contact you as soon as possible.
Lifestyle
Budget in CHF
Region
Living area
Note: fields marked with a *star need to be filled out
Menu
free search

Ticino Welcome - December 2016

Ticino Welcome - December 2016

UELI SCHNORF, PROPRIETARIO DI WETAG CONSULTING, SOTTOLINEA I VANTAGGI ATTESI DAL SETTORE IMMOBILIARE A SEGUITO DELL’APERTURA DI ALPTRANSIT E ANALIZZA LE PROSPETTIVE DI UN MERCATO CHE SI MANTIENE ANCORA DINAMICO MA CON QUALCHE SEGNO DI RALLENTAMENTO. Quale effetto sul mercato immobiliare si aspetta dall'apertura di base del San Gottardo? «È storicamente dimostrato che realizzando un’importante opera di comu-nicazione si hanno conseguenze sullo sviluppo dell’economia e sulle di-namiche inerenti la distribuzione della popolazione, pensiamo ad esempio all’epoca della costruzione della autostrada di collegamento tra Zurigo e Zugo. È quindi realistico pensare che anche questa nuova galleria non mancherà di influenzare lo sviluppo del Ticino, soprattutto per quanto ri-guarda i rapporti con la Svizzera interna». Quali sono le ragioni che rendono il Ticino particolarmente appetibile da parte di cittadini provenienti dalla Svizzera interna e dalla Germania? «Se teniamo conto del notevole accorciamento dei tempi di percorrenza per raggiungere con il treno il Ticino dalla Svizzera interna, evitando le lunghe code dovute al traffico automobilistico sotto il Gottardo, è facile prevedere un consistente flusso di persone che potranno scegliere di risiedere in Ticino, usufruendo di quelli che sono i tradizionali vantaggi offerti da questa regione, che rappresenta un connubio ideale tra stabilità politica ed economico-finanziaria svizzera, senta dimenticare lo stile italiano della “dolce vita”. Il gradevole clima mediterraneo, la natura verde e rigogliosa, i laghi di Lugano e Maggiore insieme alle montagne circostanti, hanno reso quest’area, da decenni, la meta principale per turisti e acquirenti provenienti dal Nord Europa. Inoltre, oltre la stabilità politica, legale e finanziaria, appena accennata, bisogna considerare il basso livello di criminalità, l’eccellente sistema sanitario, le strutture e i servizi scolastici e pubblici di alto livello, che fanno del Ticino il posto ideale in cui vivere». E per quanto riguarda gli italiani, quali risposte vi attendete da questo segmento di mercato? «Credo che anche gli italiani potranno avvantaggiarsi dal completamento dei collegamenti in corso di costruzione, soprattutto per quanto riguarda il termine dei lavori per la costruzione della Galleria di base del Ceneri, che renderà tutto il Ticino percorribile nell’arco di poche decine di minuti. Accenni di uno spostamento di interesse verso aree in precedenza sotto-stimate cominciano già a manifestarsi, come per esempio nel caso di Bel-linzona». Il mercato delle seconde case si è andato negli ultimi tempi raffreddando. Pensa che questa tendenza possa avere ripercussioni significative sul livel-lo dei prezzi? «Si. Nei segmenti degli oggetti immobiliari di lusso, che è quello in cui siamo maggiormente presenti, si vede infatti un rallentamento delle vendite e un abbassamento notevole dei prezzi, parliamo del 10% circa. Questo vale per tutti i mercati di lusso svizzeri, ed è più forte sul Lago di Ginevra, sul Lago di Zurigo e in Ticino (Lugano e Ascona). Una tendenza specifica tra gli acquirenti nel mercato di lusso è rappresentata dalla grande attenzione al valore reale dell’immobile. Gli acquirenti di oggi, soprattutto se sono clienti che vengono dall’estero, sono sopravvissuti alla crisi degli ultimi anni. Gli acquirenti si informano sui valori reali per non essere costretti a pagare più del necessario e correre il rischio di non riuscire a rivendere un immobile in futuro. Se una proprietà ha un prezzo esageratamente elevato, non avrà nessuna possibilità di essere venduta a clienti di questo tipo». Quali gli oggetti di lusso per i quali il mercato resta ancora sostenuto? «Gli acquirenti locali, ovvero clienti che vivono e lavorano in Ticino, ri-sultano attivi nel mercato degli immobili di lusso e, di solito, acquistano proprietà di un valore compreso tra 1 e 3 milioni di franchi. Per quanto ri-guarda il settore che comprende immobili di valore superiore a 3 milioni di franchi, gli acquirenti, molto spesso, sono clienti internazionali o proven-gono dalla regione delle Svizzera tedesca. Infine, il mercato extralusso in Ticino, comprende attici e tenute di un valore superiore a 10 milioni di franchi. Questi attici e tenute, normalmente, sono situati in posizioni otti-mali con vista sul lago. Queste tenute, sovente posizionate in grandi ap-pezzamenti che offrono una completa privacy, dispongono di ampie zone giorno, finiture di lusso, caratteristiche high-tech, architettura storica o speciale e servizi extra come piscina, area benessere, home cinema, cantina vinicola, ampio garage, residenza per il personale e dependance per gli ospiti». Quali sono le condizioni fondamentali per riuscire a realizzare, in un tempo ragionevole, una buona vendita? «L’intervento di intermediari specializzati e altamente qualificati, visto che gli acquirente provengono da tutto il mondo. Abbiamo avuto infatti delle trattative con clienti di 73 nazioni differenti negli ultimi 15 anni». Wetag Consulting Dal 1973 Wetag Consulting si occupa della vendita delle abitazioni più e-sclusive del Ticino, al Sud della Svizzera. Per la società é un onore rappre-sentare i proprietari della case più incantevoli del Ticino, anche perché da molti anni si occupa della vendita di questi oggetti unici, trattando con una clientela internazionale. Wetag Consulting si dedica interamente alla sua clientela, assistendola durante le fasi iniziali della sistemazione, aiutandoli ad adattarsi al nuovo stile di vita qui in Ticino. Il suo team viene scelto in base alle qualifiche ottenute e alla dedizione al lavoro. Con uffici a Lugano, Locarno ed Ascona, un team in grado di par-lare 6 lingue diverse e la sua appartenenza alle principali organizzazioni internazionali del settore degli immobili di lusso, Wetag Consulting si im-pegna totalmente e con successo a presentare sul mercato le proprietà dei suoi clienti ed ad aiutare chi desidera acquistare la propria casa dei sogni. Mette tutta la sua passione nel suo lavoro. Può esservi utile? Philipp Peter & Ueli Schnorf (Titolari)

Download PDF

 

Wetag is an exclusive affiliate in Ticino

Follow us

Get the newest offers

Be the first to know about Swiss mediterranean life style, new luxury properties, sales, and special events.

Lifestyle
Budget in CHF
Region
Living area