Close
Any requests? Any requests?
Close
My Favorites

Get the brochures for your favorites

Please fill in your request and we will contact you as soon as possible.
Lifestyle
Budget in CHF
Region
Living area
Note: fields marked with a *star need to be filled out
Menu
free search

Ticino Welcome °66 - June 2020

Ticino Welcome °66 - June 2020

Wetag Consulting: il mercato degli immobili di lusso cambia rotta SI RAFFORZA IL MERCATO IMMOBILIARE NEL SETTORE DEL LUSSO. L'ISOLAMENTO PER CAUSA DELL’EPIDEMIA VIRUS STA FACENDO RISCOPRIRE IL VALORE DELLA CASA E LA POLITICA ECONOMICA ADOTTATA IN SVIZZERA HA RAFFORZATO L'IMMAGINE NAZIONALE. L’OPINIONE DEI TITOLARI DI WETAG CONSULTING, UELI SCHNORF E PHILIPP PETER Articoli che parlano di una crisi del mercato immobiliare, di una svalutazione degli immobili, eppure, dati alla mano, sembra che l'interesse per cambiare o cercare casa nel settore del lusso sia sempre acceso. In queste settimane non avete potuto effettuare visite, come avete fatto per proporre i vostri oggetti? «La nostra società è all'avanguardia per tutto quello che riguarda l'alta tecnologia, abbiamo potuto proporre immagini girate con un drone all'esterno delle proprietà, così come video in movimento per mostrare gli spazi interni. Naturalmente questo genere di informazioni vengono date unicamente a clienti che conosciamo e con i quali, prima del Covid-19, avevamo già avuto dei contatti diretti. Non le nascondo che anche durante queste settimane siamo riusciti a concludere delle vendite a distanza, questo perché c'è un rapporto di fiducia reciproca». Si parla di crisi del settore immobiliare, ma sono in molti che stanno esprimendo il desiderio di acquistare casa… «Non dobbiamo stupirci, l'isolamento per il Coronavirus sta facendo riscoprire il valore della casa, penso che - per alcuni versi - il mercato, soprattutto quello del lusso, ne uscirà rafforzato. Molte persone hanno avuto modo di vivere la propria abitazione, capire se effettivamente era la casa più adatta a loro. Non bisogna dimenticare che per molti la casa durante questo lockdown è diventata un rifugio e indirettamente un aiuto psicologico non indifferente. Pensiamo solo a chi ha potuto godere di un terrazzo spazioso e soleggiato, un giardino e chi, magari, non aveva a disposizione neanche un balcone. Altro fattore importante, visto che abbiamo molta clientela estera, è il desiderio di cambiar Paese, abbiamo notato una domanda crescente di stranieri che hanno deciso di venire a vivere in Svizzera. Ora non ci resta che vedere se si tratta un fenomeno limitato o di un rafforzamento di una tendenza già esistente da anni». La vostra sensazione è che l’interesse per la Svizzera, per il Ticino, sia aumentato a causa di questa situazione eccezionale? «Da una parte sembra si possa dire di sí, almeno per il momento, va peró detto che il mercato del lusso, legato alla clientela estera, da alcuni anni non sembra conoscere crisi. Alla base di questo costante interesse c’è la stabilità politica, la sicurezza e non da ultimo il clima e il paesaggio mediterraneo in cui abbiamo il privilegio di vivere. Parlando della situazione attuale, legata al coronavirus, non possiamo con esattezza stabilire quali e quanti siano i clienti che hanno mostrato interesse per acquistare una casa a causa della pandemia, cosí come non si può genaralizzare sulla loro provenienza, ma abbiamo notato un’attenzione maggiore nella scelta delle proprietà in quanto hanno più tempo per approfondire la ricerca prima di effettuare delle visite e, come detto in precedenza, c’è una grande richiesta di ville con terrazzi e giardini. Non dimentichiamo inoltre che ci sono anche un numero significante di famiglie che arrivano da oltre San Gottardo, insomma il fascino della Sonnenstube non sfiorisce mai». Proprio prima dell'allarme Coronavirus siete stati a Miami dove avete ricevuto un premio ambito a livello internazionale. Non avete avuto neanche il tempo di festeggiare… «Questo è l'unico rammarico… ma avremo il tempo per farlo. In ogni caso si tratta di un riconoscimento che ci ha dato un’ulteriore motivazione, forse è anche per questa ragione che nel dover affrontare le difficoltà legate alla pandemia siamo riusciti a reagire prontamente. Come ha ricordato lei si tratta di un riconoscimento internazionale, che ci è stato consegnato durante il congresso annuale mondiale di Christie's International Real Estate a Palm Beach. Essere premiati come "Affiliate of the Year" è un onore visto che sul posto c'erano i migliori agenti al mondo. A fare la differenza è stato il nostro digital marketing, gli stampati e l'accuratezza degli eventi che proponiamo - legati anche alla casa madre d’asta - oltre il fatto che il livello dei nostri servizi in generale è considerato come ottimo».

Download PDF

 

Wetag is an exclusive affiliate in Ticino

Follow us

Get the newest offers

Be the first to know about Swiss mediterranean life style, new luxury properties, sales, and special events.

Lifestyle
Budget in CHF
Region
Living area